Indietro

Juan Gómez-Jurado torna con Lupa Nera, anche in streaming

3 febbraio 2022
Juan Gómez-Jurado torna con Lupa Nera, anche in streaming

In libreria il secondo volume della trilogia bestseller iniziata con Regina Rossa. Ne parliamo con Gómez-Jurado a #PDESocialClub 

Juan Gómez-Jurado torna in libreria, e con lui tornano anche i personaggi nati dalla sua fantasia: Antonia Scott e Jon Gutiérrez. Lei, né poliziotta né criminologa, ha risolto una quantità inimmaginabile di casi solo grazie alla sua straordinaria intelligenza, memoria e capacità logica; lui, ispettore di polizia a Bilbao, spalla perfetta, è un omone massiccio con un cuore altrettanto grande. A farli conoscere è stato il misterioso Mentor, figura a capo di un’unità spagnola segreta volta alla cattura di criminali di alto profilo in Europa.

Insieme sono una coppia formidabile di detective, e ce lo hanno dimostrato in Regina Rossa (ve ne parlavamo qui), portato nelle librerie italiane da Fazi Editore. Si tratta del primo romanzo della trilogia che ha consacrato Gómez-Jurado come l’autore di thriller spagnolo più venduto di sempre, nonché come uno dei massimi esponenti del genere a livello internazionale, vendendo ormai più di due milioni di copie in Spagna. 

Ora, grazie a Fazi, arriva in Italia anche il secondo attesissimo volume della trilogia bestseller. Si intitola Lupa Nera, in Spagna ha già venduto circa 400.000 copie e da noi uscirà il 10 febbraio. Per l’occasione, Juan Gómez-Jurado in persona ce ne parlerà a #PDESocialClub proprio il giorno dell’uscita, alle 18.00 in streaming su Facebook e YouTube. A conversare con lui ci sarà uno scrittore e sceneggiatore italiano che di giallo e thriller, tanto per usare un eufemismo, se ne intende decisamente: Sandrone Dazieri, tra le tante cose autore della serie noir di culto del Gorilla.

Ma chi è la “lupa nera” del titolo? È il nome in codice di una temibile sicaria russa, che sta cercando Lola Moreno, moglie di Yuri Voronin, tesoriere di un clan mafioso, svanita nel nulla. Naturalmente, per una serie di vicissitudini, anche Antonia Scott e Jon Gutiérrez sono sulle tracce di Lola. È questa la nuova missione assegnata loro da Mentor.

Dai paesaggi assolati dell’Andalusia, fino agli scenari innevati della Sierra, vedremo dunque Antonia alle prese con vecchi e nuovi misteri: d’altronde, chi ha letto il romanzo precedente sa che non tutte le trame si sono chiuse e i nodi sono venuti al pettine. Così, anche se Lupa Nera costituisce una storia autonoma, il mondo narrativo in cui si muovono i personaggi di Gómez-Jurado in questo capitolo si arricchisce, mentre il fulcro della storia rimane sempre e solo Antonia Scott, la cui psicologia, con tutte le sue complessità e idiosincrasie, qui viene maggiormente approfondita. Perché, come leggiamo nelle prime pagine del romanzo, «Antonia non ha paura quasi di niente, tranne che di se stessa. Della vita, forse».

Gómez-Jurado ci regala così un nuovo thriller psicologico dal ritmo frenetico, scorrevole ma allo stesso tempo ricco di dettagli, che talvolta strizza l’occhio alle storie di spie, altre volte sorprende per l’ironia e l’attualità. 

Non vogliamo rivelarvi nulla di più di Lupa Nera, ma di tutto questo parleremo con l’autore in streaming sulla pagina Facebook di PDE, di Fazi Editore e delle tante librerie indipendenti di #PDESocialClub che condivideranno l’evento. L’incontro si potrà seguire anche sulla homepage del nostro sito e sul nostro canale YouTube. 

Vi aspettiamo!