Indietro

Il nuovo progetto podcast di Solferino: Accademia

22 luglio 2022
Il nuovo progetto podcast di Solferino: Accademia

Per ogni episodio del podcast, un piccolo libro nella collana i Solferini – Accademia

Cresce il mondo dei podcast e la necessità di avere a disposizione contenuti di qualità da fruire in formati diversi, che siano audio, cartacei o digitali. È in quest’ottica che la casa editrice Solferino, in collaborazione con il Corriere della Sera, dà vita a Solferino Accademia, “parole per il presente”, un nuovo progetto di podcast+libri: “lezioni d’autore” in formato podcast di 50 minuti e brevi volumi che costituiranno una serie a parte all’interno della collana di successo “i Solferini”.

Ogni anno usciranno due serie monografiche, in cui quattro diversi autori verranno chiamati a declinare uno stesso tema, come in un ideale percorso accademico. Ogni autore un podcast, ogni podcast un libro. I primi quattro podcast saranno online a luglio 2022 e ispireranno altrettanti volumetti, in libreria dall’autunno 2022.

Questa prima stagione del podcast di Solferino, intitolata Corpi raccoglierà racconti e riflessioni sul corpo nella storia, nell’arte, nella letteratura e nello spazio.

Licia Troisi: Mostrology

I mostri parlano di noi: di ciò che consideriamo bello o brutto, ordinario o pauroso, buono o cattivo. Ciclopi e chimere, basilischi e draghi, demoni giapponesi e animali a due teste: il catalogo è lungo. Licia Troisi ci racconta i mostri che abitano le nostre culture e la nostra mente, mostrando come in realtà queste proiezioni dell’immaginazione ci aiutino a crescere. Perché incarnando ciò che temiamo e che ci fa orrore ci mettono di fronte, come in uno specchio, alle nostre fragilità, al timore che abbiamo del giudizio degli altri, alle incertezze e ai pregiudizi. Consentendoci di superarli. Licia Troisi è una delle maggiori autrici italiane di romanzi fantasy, tra cui l’amatissima serie del Mondo Emerso e la più recente Saga del Dominio. È autrice anche di fumetti e graphic novel e di opere di divulgazione per ragazzi.

Laura Pepe: La scelta di Achille

Un viaggio nell’universo antico e senza tempo del mito greco, in cui mortali e immortali vivevano insieme, si parlavano, si toccavano, si univano. In cui la vita era soprattutto fisicità, concretezza. Corpo, ben più che spirito. Questo libro racconta il corpo eroico di Achille in battaglia e quello dilaniato di Ettore trascinato attorno alle mura di Troia; il corpo disincarnato di Odisseo nell’Ade e quello abbagliante di Afrodite nata dalla spuma del mare. Narra la bellezza e il valore, la giovinezza e la vecchiaia. Una straordinaria immersione tra storie e archetipi che ha come chiave di volta una domanda: come si diventa immortali? Laura Pepe, latinista e grecista, allieva di Eva Cantarella, è Professore associato di Diritto privato e storia del diritto all’Università di Milano. Divulgatrice storica anche in radio e televisione, il suo ultimo libro è La voce delle sirene. I Greci e l’arte della persuasione (Laterza 2022).

Tomaso Montanari: Vincitori e vinti

Tomaso Montanari racconta la storia dell’arte attraverso una traccia originale e affascinante, quella dei corpi marginali, degli esclusi, degli sconfitti, dei vinti in contrapposizione ai vincitori. Si va dai dipinti di Giotto a quelli di Ambrogio Lorenzetti, dalle opere di Donatello e Masaccio fino a Michelangelo; dal discusso monumento dei Quattro Mori di fine Cinquecento a Livorno ai capolavori di Caravaggio e di Lorenzo Bernini; dalla rappresentazione di uomini e donne non europei nell’arte dell’Illuminismo fino ai corpi proletari del Quarto Stato di Pelizza da Volpedo e al corpo martoriato dello statista Dc Aldo Moro monumentalizzato da William Kentridge: un percorso che aiuta a leggere il nostro passato ma anche il drammatico presente dei più deboli, della guerra e delle sue vittime. Tomaso Montanari è docente di Storia dell’arte moderna, rettore dell’Università per stranieri di Siena e giornalista. Autore di due saggi divulgativi bestseller sull’arte, L’ora d’arte e La seconda ora d’arte (Einaudi). Il suo ultimo saggio è Eclissi di Costituzione (Chiarelettere 2022).

Luca Parmitano: Il corpo e le stelle

C’è un luogo in cui ogni funzione, ogni movimento del nostro corpo, per quanto semplice, è una sfida: è lo spazio. Nutrirsi, camminare, muoversi, percepire: l’ordinario diventa straordinario. Luca Parmitano racconta le lezioni apprese nel corso delle sue esperienze spaziali, ciò che ha imparato sulla macchina meravigliosa che è il nostro corpo grazie all’addestramento e all’alimentazione, ai decolli e ai ritorni, alle missioni extraveicolari, le famose “passeggiate spaziali”, e agli esperimenti della Stazione Spaziale Internazionale. Un’esperienza unica, il racconto di un’avventura, una finestra aperta sul futuro. Luca Parmitano, astronauta e pilota di caccia, è stato nel 2013 il primo italiano al comando di una missione sulla Stazione Spaziale Internazionale e il primo italiano a effettuare nell’ambito di quella missione una “passeggiata spaziale”. Il suo ultimo libro è Volare. Lo spazio e altre sfide (Rai Libri 2017).

Ascolta “Trailer” su Spreaker.

La prima stagione monografica sarà disponibile dal 21 luglio per un mese in esclusiva per gli abbonati del Corriere della Sera su www.corriere.it/podcast/accademia-solferino/. In seguito sarà presente su tutte le piattaforme.

Il progetto Accademia è a cura di Alessandro Vanoli, storico, scrittore e divulgatore. Vanoli ha insegnato all’Università di Bologna e all’Università Statale di Milano. Da anni si occupa anche di comunicazione e divulgazione con progetti teatrali e attività didattiche legate alla conoscenza del mondo islamico e alla promozione della storia come parte irrinunciabile del rapporto tra culture differenti. Collabora con la RAI e con il “Corriere della Sera”. Tra i suoi libri Quando guidavano le stelle. Viaggio sentimentale nel Mediterraneo (Il Mulino 2015) e Storia del Mare (Laterza 2021).

Il progetto proseguirà in autunno con la seconda stagione del podcast di Solferino dal titolo Impero. La giornalista Giovanna Pancheri, lo storico dell’età antica Giusto Traina, lo scrittore Andrea Tarabbia e il docente di Relazioni internazionali dell’Asia Orientale Giovanni Andornino racconteranno grandi imperi di tutte le epoche: quello americano e quello romano, quello russo e quello cinese.