Indietro

INDIE Magazine N°4: Martina Cera e le mappe, Solferino e Cairo, Link, Libreria Pavoniana

24 gennaio 2022
INDIE Magazine N°4: Martina Cera e le mappe, Solferino e Cairo, Link, Libreria Pavoniana

INDIE. Libri per lettori indipendenti. Quarta puntata!

La nostra rivista in podcast è arrivata al quarto numero e continua a farsi strada sui social, su Spotify, su Spreaker e praticamente ovunque i podcast vengano messi a disposizione del pubblico.

Numero ricco questo esordio di 2022. Martina Cera ci accompagna di tavola in tavola alla scoperta del suo Le mappe raccontano il mondo (Cairo Editore) facendoci scoprire come si rappresenta lo spazio su un piccolo ritaglio di carta e come la resa visiva di paesi e continenti, regioni e città tutto sia tranne che neutrale e obiettiva. La nostra visione del mondo, il nostro punto di vista, il nostro orgoglio nazionale, il nostro razzismo, la nostra vocazione imperiale, impongono, hanno sempre imposto, una gerarchia che ha fatto sì che quanto rappresentato non fosse la semplice rappresentazione di ciò che è, ma di ciò che vediamo e soprattutto di ciò che vogliamo vedere.

Dare vita a una nuova sigla editoriale non è impresa semplice. Ancor meno semplice se l’ambizione è quella di partire da subito grandi, con tanti titoli, tirature ragguardevoli, autori impegnativi e un “listino” da subito aperto a tutti i generi e argomenti, dalla narrativa alla saggistica, dai pamphlet sull’attualità ai libri per ragazzi, dalla manualistica alle guide. Se poi nasci in un grande gruppo editoriale che comprende il Corriere della Sera e la 7, la sfida sarà ancora più impegnativa. Abbiamo chiesto a Luisa Sacchi, direttore editoriale di Solferino Libri e di Cairo Editore, di raccontarci, a quattro anni dall’avvio, cosa ha significato dare vita a una casa editrice “nata grande”.

Multimediale è anche la vocazione di Link, la testata a cadenza annuale pubblicata da una sigla che evoca la storia della TV privata in Italia: RTI, un tempo emittente in proprio, poi diventata una branca di Mediaset. È la società che produce e distribuisce le trasmissioni televisive del gruppo. Del perché RTI pubblichi una rivista e dei libri, di che cosa parlano queste pubblicazioni e a che scopo sono nate ce lo facciamo dire da Fabio Guarnaccia, responsabile editoriale della sigla e della rivista, che questo ultimo numero, il ventisettesimo, lo ha dedicato a “Music Biz. Come reinventare un mercato”.

Infine, non può mancare l’appuntamento con il libraio. In questo numero, a raccontare la sua libreria e a consigliare ottime letture, abbiamo invitato Cesare Garassini, che nel 2022 festeggia trent’anni alla guida della Pavoniana di Bologna, ma non dimentica che la libreria è nata addirittura nel 1946, in una Bologna ancora segnata dalla guerra appena terminata.

Infine, le News, dalle campagne promozionali di Adelphi e Solferino alla messe di statuette di cui ha fatto incetta ai Golden Globe Il potere del cane di Jane Campion, tratto dall’omonimo romanzo di Thomas Savage pubblicato in Italia da Neri Pozza. Intanto Amazon Prime ha avviato la produzione di una serie tratta dai romanzi di Juan Gòmez Jurado, di enorme successo in Spagna e pubblicati in Italia da Fazi (uscito a luglio dello scorso anno Regina rossa, sta per raggiungerlo a febbraio Lupa nera e ancora manca il terzo a chiudere la trilogia). Per le mostre, il Diabolik alla mole torinese al Museo del cinema (catalogo Silvana), il Tapio Wirkkala e i vetri da lui realizzati per Venini in mostra a Venezia con catalogo Skira, la collettiva anconetana Terra sacra. L’arte necessaria. Luoghi – Comunità – Esistenze (catalogo Skira) e la ricca mostra fotografica Essere umane a Forlì, con catalogo edito da Silvana.

Timestamp

[00.19] Martina Cera su “Le mappe raccontano il mondo”
[13.00] Luisa Sacchi su Solferino Libri e Cairo
[28.08] Fabio Guarnaccia su Link 27 Music Biz
[43.16] Cesare Garassini della Libreria Pavoniana di Bologna
[59.56] Notizie dal mondo dei libri

___

INDIE è il podcast di PDE e si presenta in un doppio formato: INDIE Special, settimanalmente “eredita” le interviste monografiche realizzate in video su Facebook e YouTube per #PDESocialClub e le postproduce trasformandole in file audio; INDIE Magazine, invece, è una vera e propria rivista in podcast, un episodio al mese con interviste e interventi con scrittori, saggisti, librai, editori e una rubrica di news dal mondo dei libri.

La redazione di INDIE – Libri per lettori indipendenti è composta da Cristina Resa, Giulia D’Addea, Paolo Soraci, la sigla originale è stata composta da Gabriele Costantini e Alfredo Arpaia (che cura anche la fonica del podcast), la grafica è realizzata da Ilaria Dimichelangeli per Iladm.

È tutto pronto, basta schiacciare un pulsante, poi saremo on line… ci si sente!

Se vi va, potete anche votarci su Spotify