Indietro

L’Inghilterra magica di Susanna Clarke

11 dicembre 2021
L’Inghilterra magica di Susanna Clarke

Festeggiamo il ritorno di Jonathan Strange & il signor Norrell insieme all’autrice, giovedì 16 dicembre alle 18, in streaming a #PDESocialClub

Ci avviamo alla sospensione natalizia di #PDESocialClub e lo facciamo col botto! Giovedì 16 dicembre alle 18.00, sarà nostra ospite Susanna Clarke, l’autrice di Piranesi, per festeggiare e raccontare il ritorno del suo Jonathan Strange & il signor Norrell, appena uscito, in sontuosa edizione, da Fazi Editore nella collana LainYa.A tallonare l’autrice su strutture, personaggi, influenze, due blogger amatissime come Fiore Manni e Tiffany di Miss Fiction Books.

Magia e Inghilterra, quale binomio più fascinoso? L’Inghilterra è quella di inizio Ottocento, nel pieno delle guerre napoleoniche. Il generale francese sbaraglia un esercito dopo l’altro e dilaga per il continente europeo, liberando popoli oppressi da decrepite dinastie per opprimerli con una dinastia di modernissimi parvenu. Quanto ci metterà a volgere le sue attenzioni all’indomita Albione?

Sembrerebbero preoccupazioni lontanissime dal chiuso mondo degli esperti di magia dello Yorkshire, impegnati in erudite discussioni sulla storia della magia in Inghilterra e straziati dall’interrogativo sui motivi della decadenza dell’arte magica nel Paese: quando e perché la magia ha smesso di essere una presenza viva e attiva? Perché le arti negromantiche si sono spente lasciando dietro sé solo polverosi manuali, il rimpianto di adepti assai teorici ma incapaci di realizzare il più banale degli incantesimi, mentre la pratica, in compenso, è da anni abbandonata alla volgare genia degli illusionisti e prestidigitatori da strada, indegna quindi di bennati gentiluomini?

Cliccate sul banner per il link dell’evento

Eppure… eppure l’ingresso nel nobile e sonnacchioso consesso del nuovo arrivato, il signor Norrell, cambierà tutto, facendo rinascere la magia come viva presenza, sociale e mondana addirittura, suscitando anche l’interesse delle alte sfere politiche. E cambierà ancora più intensamente quando il giovane e impetuoso Jonathan Strange, da allievo di Norrell ne diventerà il primo antagonista, attirato com’è dal lato oscuro e dalle forme più pericolose dell’arte dell’incantesimo.

Lo scontro tra Strange e Norrell si dipana negli anni, facendosi a ogni passo più acceso fino a mettere a rischio le vite di molti, di troppi, e lasciando un segno perenne nella storia della magia britannica.

Erudito e avventuroso, il romanzo d’esordio di Susanna Clarke, capace di inseguire Tolkien e C. S. Lewis sui loro terreni, ma anche di ridare vita a ambientazioni che sembrano uscite dalla penna di Jane Austen ha conosciuto negli anni un successo straordinario e inesausto: 34 edizioni in altrettante lingue, finalista al Man Booker Prize, vincitore del British Book Awards Newcomer of the Year nonché Premio Hugo del 2004.

Non perdete dunque l’appuntamento con Susanna Clarke e il suo Jonathan Strange & il signor Norrell. Come sempre, saremo in streaming sulla pagina Facebook di PDE, di Fazi Editore e delle tante librerie indipendenti di #PDESocialClub che condivideranno l’evento. L’incontro si potrà seguire anche sulla homepage del nostro sito e sul nostro canale YouTube.
Vi aspettiamo!