Indietro

Il tour nelle librerie di Roberto Costantini

15 luglio 2020

Roberto Costantini firma copie di Anche le pulci prendono la tosse (Solferino) nelle librerie romane. Ecco le foto!

Un firmacopie “in maschera” e rispettoso delle norme di sicurezza, quello che ha portato Roberto Costantini in giro per le librerie romane dei giorni scorsi.

Dopotutto, le mascherine sono elementi centrali della narrazione di Anche le pulci prendono la tosse, nuovo libro di Costantini appena uscito per Solferino.

Mascherine e pistole, in un noir ambientato proprio nei giorni più difficili della pandemia, tra il 20 febbraio e il 20 marzo, in un paesino immaginario chiamato Adeago, in provincia di Bergamo.

Anche le pulci prendono la tosse

Le quattro “pulci” del titolo sono personaggi un po’ coheniani in una sorta di Fargo lombarda. C’è Raymond il poliziotto, Beatrice l’infermiera, Salvatore il piccolo imprenditore e Regina l’insegnante, alle prese con vecchie paure, frustrazioni, amori perduti e sconfitte.

Quando comincia il contagio, Raymond ne approfitta per defilarsi dalle indagini su un furto di macchine da cucire, Beatrice simula un incidente per sfuggire al Pronto Soccorso sovraccarico, Salvatore si mette a fabbricare mascherine di dubbia qualità e Regina cerca di smarcarsi da studenti svogliati e genitori aggressivi evitando le lezioni online.

Un business delle mascherine finanziato da veri malviventi farà incrociare i destini di queste quattro “pulci” in fuga dalle responsabilità.

Costantini scrive così un libro diverso da quello che ci si potrebbe aspettare nel periodo post-Covid, una noir grottesco, che parla di persone chiamate ad affrontare il momento più buio. Una storia di scelte sbagliate e occasioni di riscatto.

Nel farlo, sceglie di aiutare le persone che sono sempre rimaste in prima linea e di devolvere interamente i diritti d’autore a favore degli ospedali, nell’abito della campagna di RCS con La7 “Un aiuto contro il coronavirus“.

Il firmacopie

Per presentare Anche le pulci prendono la tosse, in questi giorni Roberto Costantini sta visitando le librerie italiane. Il 13 e 14 luglio, ad esempio, è stato in alcune librerie romane e firmato copie del romanzo.

Tra queste, la Libreria Minerva, la Libreria Odradek Roma, la Libreria Testaccio, il Libraccio in via Nazionale, il  Mondadori Bookstore in Piazza Cola di Renzo e quello di Parco Leonardo.

I nostri agenti di Roma, presenti personalmente agli eventi, hanno scattato alcune foto durante il firmacopie di Roberto Costantini.

Ne è uscita una galleria di immagini che mostra come, nonostante tutto, le librerie stiano piano piano riprendendo le attività quotidiane in sicurezza.

Noi, quindi, vi invitiamo ad andare a visitare queste e tutte le altre librerie che stanno trovando nuovi modi per continuare a fare cultura, magari per accaparrarvi una copia firmata di Anche le pulci prendono la tosse e aiutare, con un solo gesto, ospedali e librerie.

Roberto Costantini, Anche le pulci prendono la tosse
Copertina di Anche le pulci prendono la tosse