Indietro

The BUZZ, lo spettacolo dei libri targato SEM

20 maggio 2020

SEM lancia un nuovo format crossmediale per raccontare e vivere i libri. Da oggi su Facebook, IGTV e YouTube

Il panorama del settore culturale e dell’editoria libraria ha subito una complessa trasformazione negli ultimi due mesi per i noti motivi. Di fronte alle numerose restrizioni che sono state imposte per la salvaguardia della salute generale, gli operatori culturali hanno reagito con un utilizzo creativo delle risorse tecnologiche a disposizione. Sono così nati molti esperimenti interessanti di eventi culturali in streaming che hanno animato le diverse generazioni di lettori e spettatori.

SEM, Società Editrice Milanese, fin dalla fondazione nel 2017 ha fatto dei suoi incontri in sede, I Giovedì di SEM, una cifra di riconoscimento. Così è stata promossa la dimensione condivisa e sociale della passione per il libro e per il confronto tra le diverse arti e culture. Adesso la casa editrice pensa di fare un passo ulteriore nella sperimentazione e ibridazione dei linguaggi culturali e si appresta a lanciare una nuova piattaforma.

Il format si chiamerà The BUZZ Lo spettacolo dei libri.

Verrà trasmesso sui canali Facebook, IGTV e YouTube della casa editrice, con cadenza quindicinale, e avrà ospiti italiani e internazionali.

L’appuntamento numero zero sarà mercoledì 20 maggio dalle ore 19 e sarà dedicato a Fare fuoco di Daniele Garbuglia, un romanzo che racconta la vita quotidiana di una piccola cellula periferica delle Brigate Rosse, sull’orlo della fine di una sciagurata stagione della nostra storia recente. Il racconto di una banalità del male che interroga il lettore e lo scuote, costringendolo a riflettere.

Come sarà The BUZZ?

 Il loft di SEM di via Cadore 33 a Milano sarà utilizzato come un vero e proprio studio televisivo. Gli ospiti potranno essere in studio o da remoto, come lo stesso Daniele Garbuglia, che interverrà in collegamento da Senigallia e converserà con il direttore editoriale di SEM, Antonio Riccardi.

Il risultato sarà un format di 30-40 minuti in cui la loro chiacchierata attorno al libro e alle sue numerose suggestioni sarà montata in maniera alternata a immagini, spezzoni di video e approfondimenti di cronaca. Una modalità di intrattenimento culturale che cerca di essere leggera, sofisticata e divertente allo stesso tempo.

Con The BUZZ la casa editrice intende offrire lo spettacolo vero dei libri, la loro magia, ossia la possibilità per i lettori di scoprire e “vivere” tra le pagine una realtà nuova e inaspettata.

Il format però non si limita alle novità editoriali di SEM ma sarà una piattaforma aperta a tutti gli operatori del settore.

Tra le altre cose ospiterà anche una rubrica dedicata al mondo dei librai, Notizie dal fronte. Ogni volta sarà ospite un libraio, scelto tra indipendenti e negozi di catena, che racconterà il mondo visto dalla sua libreria: qual è la sua essenza, la sua anima e quali proposte avanza per una ripartenza con idee nuove e nuova energia.

The BUZZ sarà sinonimo di eclettismo, un vero e proprio magazine di varietà in cui si spazierà tra i numerosi temi cari agli affezionati de I Giovedì di SEM: dall’analisi del mercato editoriale alla comunicazione politica; dalla stand-up comedy al teatro d’avanguardia, con l’intento di rendere quante più sfumature possibili del mondo reale e di quelli immaginari.