Indietro

Turbopopulismo

Marco Revelli, Luca Telese

Difficile non condannare l’ondata di rancoroso populismo che sta spazzando il mondo, Italia più che compresa. Difficile non preoccuparsi per la voglia di tanti, di troppi, di trovare nemici su cui scaricare la propria frustrazione non più canalizzata e portata “a valore” da appartenenze ideologiche e di classe. Molto più difficile capire, entrare nella logica del populismo e leggere il dolore e la paura, il disinganno di chi sente di essere stato lasciato indietro dalla storia. Comprendere fino in fondo la rivolta di chi ha qualcosa da perdere e sente in pericolo ciò che ha e ciò che pensa di essere.

È la sfida, insieme intellettuale e morale, politica e cognitiva che hanno deciso di affrontare Marco Revelli e Luca Telese nel dialogo che dà vita a Turbopopulismo. La rivolta dei margini e le nuove sfide democratiche (Solferino). Quello tra Telese e Revelli è un dialogo serrato e incalzante: il giornalista insegue, chiede, intuisce percorsi fruttuosi e devia in quella direzione, lo storico risponde e approfondisce, apre prospettive e scava sotto l’ovvio. Un libro appassionante che ci costringe a capire prima di giudicare, il che vuol dire giudicare sapendo e avendo capito.

Turbopopulismo

Marco Revelli, Luca Telese
Solferino
VAI AL LIBRO
Genere:
Politica
Listino:
€ 11.90
Collana:
I Solferini
Data Uscita:
20/11/2019
Pagine:
218
Lingua:
Italiano
EAN:
9788828202271