Indietro

In viaggio con gli dei. Guida mitologica della Grecia

Giulio Guidorizzi, Silvia Romani

D’accordo, si va in Grecia per il mare e le isole, per i souvlaki e la moussakà, per il sole e per l’amore e perché tutto sommato costa pure poco. Certo, già che si è lì, templi e rovine, acropoli e anfiteatri li si va anche a vedere con partecipante piacere. Ma alla fine, sotto sotto, il richiamo potente dell’assolata penisola e degli ancor più assolati arcipelaghi che tutti insieme chiamiamo Grecia dipende da una memoria antica e mitica, da un sostrato di cui a volte neanche ci rendiamo conto, è il richiamo di un passato di cui è costituita ogni singola fibra del nostro essere culturale e psicologico.

Pensiamo grazie a Socrate e Platone, amiamo come ci hanno insegnato ad amare Saffo e Alceo, soffriamo con le stesse parole dei personaggi di Euripide e il nostro cielo così monoteistico sopporta impotente boschi, sottoboschi e fiumi pullulanti di fauni e ninfe, alti monti popolati di divinità capricciose e gaudenti. Visitare la Grecia è un viaggio a ritroso nel mito e nella favola, alla scoperta dei luoghi, proprio quelli, in cui abitano le nostre radici.

E allora, in vista di un prossimo tour dell’Ellade o anche solo per fantasticare in poltrona, il nuovo libro di Giulio Guidorizzi e Silvia Romani , In viaggio con gli dei. Guida mitologica della Grecia, edito da Raffaello Cortina Editore si candida a insostituibile accessorio per i prossimi anni e decenni. Guidorizzi e Romani sono un illustri classicisti, docenti universitari, traduttori di classici, saggisti di vertiginosa sapienza. Ma in questo libro “da saccoccia” e da zaino, da tenda e da ostello, si rivelano divulgatori di divertita e affettuosa comunicativa. Accompagnati e aiutati da un ricco, affascinante apparato grafico, riproduzioni di antiche pitture, mosaici, sculture e architetture, di fotografie dei luoghi come sono oggi, ma soprattutto dalle meravigliose illustrazioni, infografiche e cartine più che parlanti di Michele Tranquillini, vero coautore di un libro di strepitosa bellezza editoriale.

La struttura, come si conviene a un’utile guida, è geografica, ma la geografia si fa subito storia, scandendo le tappe della civilizzazione greca da Creta a Pilo, da Olimpia a Micene, da Corinto ad Atene. A ogni tappa, il racconto di miti e storie d’origine, delle vicissitudini di dei e ninfe, eroi e semidei si intreccia alla descrizione della natura, del paesaggio, di un ambiente che le tracce di quel passato le conserva tutte pronte per gli occhi e i sensi del turista accorto. Tant’è che il libro è punteggiato di espressioni come “Lasciandosi alle spalle…” o “ci troviamo di fronte alle rovine di un tempio…”

Insomma, prima si va in libreria e si compra In viaggio con gli dei. Poi si va a casa e si legge. Poi si corre in un’agenzia viaggi (sì, d’accordo, si accende il computer… lo sappiamo) e si compra un biglietto fly and drive per Atene. Senza dimenticare di mettere in valigia In viaggio con gli dei.

In viaggio con gli dei. Guida mitologica della Grecia

Giulio Guidorizzi, Silvia Romani
Cortina Raffaello
VAI AL LIBRO
Genere:
Antica
Listino:
€ 19.00
Collana:
Impossibile recuperare il dato
Data Uscita:
06/11/2019
Pagine:
270
Lingua:
Italiano
EAN:
9788832851120