Indietro

George Best. Il migliore

Paolo Marcacci

Difficile dire se sia meglio segnare al Liverpool o andare a letto con Miss mondo. Per fortuna George non ha dovuto scegliere!

Paolo Marcacci in George Best. Il migliore, pubblicato da Kenness, ci riconsegna intera l’immagine di un’icona, proveniente direttamente dalla UK dei Beatles e di Rod Stewart.

Un ribelle, un anticonformista, un personaggio fuori dagli schemi, geniale, una vera rockstar, più di ogni altro sportivo. Il suo palco uno dei più grandi.

Calciatore dannato, ha vissuto come ha voluto, come ha potuto, danzando sopra i campi di calcio tra dribbling funambolici e giocate geniali. E sì, dribbling ne ha fatti tanti con il pallone tra i piedi, come anche nella vita, senza le sue scarpe a 11 tacchetti. Ha dribblato una vita monotona a Belfast, ha fatto tunnel a tutti coloro i quali hanno provato a relegarlo in un ruolo definito o a costringerlo in un ambiente che non era il suo e ha fatto diversi pallonetti a tutti i barman che volevano spedirlo fuori dal locale alle cinque del mattino. “No, se non bevo l’ultimo, io non me ne vado”, diceva.

Le sue citazioni sono ancora, a distanza di anni, gergali e comunemente usate: “se fossi nato brutto, non avreste mai sentito parlare di Pelè”, ha affermato. Della serie “chiaro che per essere un grande atleta dovrei cercare di avere una vita più regolare, ma non posso tornare indietro, io sono questo”. Oppure “comprai una casa vicino al mare, c’era un bar prima di arrivare alla spiaggia, non ho mai visto l’acqua”. Ovviamente lui sapeva di avere un comportamento deleterio, sregolato, e proprio per questo a un certo punto lo ha reso pubblico, per cercare di esorcizzarlo.

Consigliato non solo a chi ama il pallone, ma anche a tutti quelli che sono stuzzicati dal sentimento di leggera pesantezza di una vita vissuta davvero, al massimo.

George best. Il migliore

Paolo Marcacci
KENNESS
VAI AL LIBRO
Genere:
Calcio
Listino:
€ 15.95
Collana:
Sport ed esercizio fisico
Data Uscita:
29/07/2021
Pagine:
144
Lingua:
Italiano
EAN:
9788898876921