Torna alla lista
Baldini + Castoldi

Elena di Sparta

Loreta Minutilli

  • Genere: Narrativa moderna e contemporanea
  • Listino: € 17.00
  • Collana: Romanzi e racconti
  • Data Uscita: 27/02/2019
  • Pagine: 189
  • Lingua: Italiano
  • EAN: 9788893881593

Elena, figura mitica della Grecia antica, dopo le fatiche e i disastri della guerra Troiana, si mette a nudo e racconta in prima persona la sua vicenda. Non lo fa per ammettere colpe né per giustificarsi o per sentenziare la verità: lo fa perché finalmente può essere ascoltata. Attraverso i suoi occhi, prima ingenui e poi sempre più disillusi, vengono narrati gli eventi principali della sua vita, la guerra di Troia e il mondo nuovo che è nato alla fine del conflitto. Ma questo è solo il pretesto per raccontare qualcos’altro: la sua disperata ricerca di libertà e di affermazione. Il tema qui è la condizione della donna che, oggi come ieri, è prigioniera del proprio corpo o identificata con esso agli occhi degli uomini. Fin da piccola l’idea di essere considerata una dea le era parso qualcosa di grandioso. Ben presto però quel mondo fatto di pura illusione si infrange. Teseo la rapisce e la stupra, affidandola poi alla madre Etra che le fa da balia fino a quando Castore e Polluce, suoi fratelli, non vanno a riprendersela. E al rientro si sente cambiata, dopo quella violenza subita niente sarà più lo stesso, specialmente nel rapporto con gli uomini. Quando viene data in sposa a Menelao, diventa la regina di Sparta. Ma Elena non si accontenta e decide di fuggire con Paride verso Troia, città in cui le donne contano quanto gli uomini, in cui possono scegliersi i mariti. Presto però si rende conto che anche lì il suo parere non è richiesto. Quando, dopo dieci anni e dopo il famoso assedio di Troia da parte dei greci, Elena viene riportata in patria, Menelao ha solo una domanda da farle: Perché ha deciso di scatenare una guerra? La risposta di Elena è semplice. Le sembrava l’unico modo che aveva di essere ascoltata. «Racconta, allora» le dice Menelao alla fine. Ed Elena comincia a raccontare.