Torna alla lista
FAZI EDITORE

Il nostro ultimo avvertimento. Sei gradi di emergenza climatica

Mark Lynas

  • Genere: Geografia, atlanti, ambiente e agricoltura
  • Listino: € 20.00
  • Collana: Le terre
  • Data Uscita: 15/07/2021
  • Pagine: 400
  • Lingua: Italiano
  • EAN: 9788893258005

Stiamo già vivendo un'emergenza climatica. Ma quanto potrebbe ancora peggiorare? La civiltà crollerà? Abbiamo già superato il punto di non ritorno? Mark Lynas, catalogando rigorosamente le ultime scoperte della scienza climatica, esplora il corso che abbiamo impostato per la Terra nel prossimo secolo e oltre. Grado per grado, traccia i probabili effetti del riscaldamento globale e della conseguente catastrofe climatica. Con un aumento di un grado - la nostra situazione attuale -, vasti incendi bruciano la California e l'Australia, mentre uragani mostruosi devastano le città costiere. Dopo due gradi la calotta glaciale artica si scioglierà e le barriere coralline scompariranno dai tropici. Dopo tre gradi, il mondo inizierà a rimanere senza cibo, esponendo milioni di persone a rischio di carestie. Dopo quattro gradi, vaste aree del globo saranno troppo calde per l'abitazione umana, cancellando intere nazioni e creando miliardi di rifugiati climatici. Dopo cinque gradi, il pianeta diventerà più caldo di 55 milioni di anni fa, e dopo sei gradi un'estinzione di massa di proporzioni ineguagliabili investirà il pianeta, aumentando persino la minaccia della fine di tutta la vita sulla Terra. Queste conseguenze crescenti possono ancora essere evitate, ma il tempo stringe. Dobbiamo in gran parte smettere di bruciare combustibili fossili entro un decennio se vogliamo salvare le barriere coralline e l'Artico. Se falliamo, rischiamo di attraversare punti critici che potrebbero spingere il caos climatico globale fuori dal controllo dell'umanità. Questo libro non deve essere ignorato. È davvero il nostro ultimo avvertimento.