Torna alla lista
Edizioni Ambiente

Ecomafia 2019. I numeri e le storie della criminalità

  • Genere: Criminalità
  • Listino: € 22.00
  • Collana: Impossibile recuperare il dato
  • Data Uscita: 17/07/2019
  • Pagine: 252
  • Lingua: Italiano
  • EAN: 9788866272762

Nel 2018 sono andati a fuoco, quasi sempre per motivi diversi dall’autocombustione, quasi 200 depositi di rifiuti, autorizzati e non. Metà di questi incendi sono stati registrati al Nord, e parecchi si sono verificati in prossimità o addirittura all’interno di centri abitati, con impatti rilevanti sulla salute dei cittadini. Dietro a questi episodi a volte c’è la mano delle organizzazioni criminali, sempre pronte a cogliere nuove occasioni di guadagno a danno della collettività, ma sempre più spesso si tratta di roghi appiccati dai titolari degli impianti per risparmiare sui costi di smaltimento. L’edizione 2019 di Ecomafia racconta nel dettaglio questo e altri sviluppi recenti nelle attività degli ecocriminali, dedicando un’attenzione particolare ai principali clan responsabili dei crimini che devastano la biodiversità e delle truffe nel settore dell’agroalimentare, cioè delle contraffazioni dei cibi e delle bevande che arrivano sulle nostre tavole. Il tutto intrecciando numeri, dati, storie e infografiche, per restituire un quadro aggiornato del business dell’ecomafia, un buco nero che tra cemento selvaggio, corruzione dilagante e traffici di rifiuti continua a costare all’Italia più di venti miliardi di euro ogni anno.