Torna alla lista
Solferino

L'uomo col cervello in tasca

Vittorino Andreoli

  • Genere: Psicologia
  • Listino: € 16.00
  • Collana: Saggi
  • Data Uscita: 05/06/2019
  • Pagine: 332
  • Lingua: Italiano
  • EAN: 9788828201243

L’evoluzione tecnologica sta portando un grande progresso in molti campi della vita dell’uomo, ma ha anche un impatto crescente sul suo comportamento. Gli smartphone su cui passiamo la maggior parte del nostro tempo sono oggi vere e proprie protesi di corpo e mente e stanno creando una pericolosa divisione “tra due cervelli”: il nostro e quello elettronico che ci portiamo in tasca. Una relazione pericolosa, secondo il grande psichiatra Vittorino Andreoli, che in questo nuovo libro spiega i danni psicologici e sociali che la rivoluzione digitale minaccia di causare ai giovani quanto agli adulti, in famiglia e nel lavoro. La nostra identità rischia uno sdoppiamento? O invece una delle due intelligenze, quella artificiale, che da appendice diventerà forse parte integrante del nostro corpo, è destinata a prendere il sopravvento? Questioni di enorme rilevanza e attualità che in questo saggio trovano una lucida analisi.