Indietro

Jaca Book a Bookcity 2019

10 novembre 2019

 

14 novembre 2019
Ore 16:30
Università degli Studi di Milano – Aula T5 – Piazza Montanelli 14
Le origini nordafricane delle scienze sociali: la Muqaddima di Ibn Khaldun

Con Massimo Campanini, Francesca Forte, Marco Aurelio Golfetto e Letizia Osti

Lo studioso nordafricano Ibn Khaldūn (m. 1406), è una delle figure intellettuali più importanti del mondo arabo premoderno. In particolare, la parte iniziale (muqaddima) della sua monumentale opera storica introduce concetti e principi tuttora apprezzati nella pratica delle scienze storiche, politiche e sociali. In questa lezione aperta ci si dedicherà al terzo capitolo della Muqaddima, in cui l’autore presenta tutto ciò che riguarda la nascita delle forme del potere: il loro sviluppo storico, le declinazioni possibili dell’autorità, il legame con i contesti sociali e con la struttura economica di una società, il ciclo vitale delle dinastie. Ibn Khaldūn è estremamente originale rispetto a opere coeve dedicate alla politica, poiché propone un punto di vista scientifico (e laico) per lo studio delle forme di potere e di governo. Molti studiosi contemporanei vedono nell’analisi khalduniana un punto di partenza fondamentale per capire le dinamiche delle società arabo-islamiche e non solo.

Antologia della Muqaddima di Ibn Khaldūn, Francesca Forte, Jaca Book

________________________________

15 novembre 2019
Ore 18:30
Magazzino Musica – MaMu – Via Soave 3 Milano
Un viaggio nella musica di Richard Strauss

Con Quirino Principe e Vera Minazzi. Al pianoforte Guido Salvetti

C’è qualcosa di indecifrabile in Richard Strauss, quintessenza della modernità negli anni giovanili della gloriosa affermazione, e capace, in tarda età, di scrivere musica atemporale, disegnata nel linguaggio della tradizione, estranea alle avanguardie e «fuori dalla storia».

Strauss, Quirino Principe, Jaca Book

________________________________

16 novembre 2019
Ore 11:00
Anteo Palazzo del Cinema – Sala Astra
Hitchcock e le bionde

Con Paolo Mereghetti

Un viaggio attraverso “le bionde di Hitchcock”, divenute un topos della storia del cinema.

Le bionde di Hitchcock, Paolo Mereghetti, Thilo Wydra, Jaca Book

________________________________

16 novembre 2019
Ore 11:00
Cimitero Monumentale
Tra parole ed arte: una passeggiata tra scrittori, poeti e scultori al Cimitero Monumentale

Con Giuseppe Caccamo, Fabrizio Carpinella, Giovanni Garbellini, Rita Lopane, Antonella Bertoldo e Enza Testa

Le passeggiate, animate dai lettori volontari del Patto di Milano per la Lettura e dal Curatore scientifico del Cimitero Monumentale, propongono un percorso fra letteratura e arte attraverso le tombe di alcuni tra i più significativi scrittori e poeti, a cominciare da Alessandro Manzoni. Presso i sepolcri saranno letti alcuni brani dei rispettivi autori e saranno raccontati aspetti storici e artistici dei monumenti funerari più significativi.
I partecipanti potranno prenotarsi attraverso il seguente indirizzo email:
DSC.VisiteGuidateMonumentale@comune.milano.it
Il punto di ritrovo sarà il porticato di ponente, sotto il Famedio.
Massimo 25 persone.

Guida al monumentale. Un museo a cielo aperto, Carla De Bernardi, Lalla Fumagalli, Jaca Book
La piccola città, Carla Bernardi, Lalla Fumagalli, Jaca Book

________________________________

16 novembre 2019
Ore 15:00
Cimitero Monumentale
Tra parole ed arte: una passeggiata tra scrittori, poeti e scultori al Cimitero Monumentale

Con Giuseppe Caccamo, Fabrizio Carpinella, Giovanni Garbellini, Rita Lopane, Antonella Bertoldo e Enza Testa

Le passeggiate, animate dai lettori volontari del Patto di Milano per la Lettura e dal Curatore scientifico del Cimitero Monumentale, propongono un percorso fra letteratura e arte attraverso le tombe di alcuni tra i più significativi scrittori e poeti, a cominciare da Alessandro Manzoni. Presso i sepolcri saranno letti alcuni brani dei rispettivi autori e saranno raccontati aspetti storici e artistici dei monumenti funerari più significativi.
I partecipanti potranno prenotarsi attraverso il seguente indirizzo email:
DSC.VisiteGuidateMonumentale@comune.milano.it
Il punto di ritrovo sarà il porticato di ponente, sotto il Famedio.
Massimo 25 persone.

Guida al monumentale. Un museo a cielo aperto, Carla De Bernardi, Lalla Fumagalli, Jaca Book
La piccola città, Carla Bernardi, Lalla Fumagalli, Jaca Book

________________________________

16 novembre 2019
Ore 15:00
Philo – via Piranesi 12
L’arte dei legami: riunire ciò che il potere separa

Con Paolo Bartolini e Stefania Consigliere

La nostra civiltà è dominata dal potere della tecnologia e dall’accumulazione di capitale. Stefania Consigliere e Paolo Bartolini esplorano le coordinate di questo sortilegio ipermoderno che ci tiene in una condizione di vita sospesa. Come in un luna park spettrale, vediamo che le promesse di felicità contemporanee si rovesciano in disagio mentale diffuso e senso di impotenza. Come uscire dalla trappola? Come sprigionare la creatività insita nel divenire delle culture umane? Nuova e antica è la risposta: coltivando i legàmi che ci rendono liberi.

Strumenti di cattura. Per una critica dell’immaginario tecno-capitalista, Paolo Bartolini, Stefania Consigliere, Jaca Book

________________________________

16 novembre 2019
Ore 18:30
Palazzo Moriggia – Museo del Risorgimento, via Borgonuovo 23
Radio On. La storia dei ragazzi che fecero l’impresa delle radio libere

Con Daniele Biacchessi, Sergio Ferrentino, Biagio Longo, Mario Giusti, Alberto Pugnetti, Rossella Traversa e Giorgio Maimone

La storia straordinaria e inedita dei ragazzi che fecero la grande impresa: trasformare le prime radio libere in aziende vere e proprie. Una storia collettiva che ne contiene molte altre.

Radio On. Storia delle Radio indipendenti d’Italia, Daniele Biacchessi, Jaca Book

________________________________

17 novembre 2019
Ore 11:00
Cimitero Monumentale
Tra parole ed arte: una passeggiata tra scrittori, poeti e scultori al Cimitero Monumentale

Con Giuseppe Caccamo, Fabrizio Carpinella, Giovanni Garbellini, Rita Lopane, Antonella Bertoldo e Enza Testa

Le passeggiate, animate dai lettori volontari del Patto di Milano per la Lettura e dal Curatore scientifico del Cimitero Monumentale, propongono un percorso fra letteratura e arte attraverso le tombe di alcuni tra i più significativi scrittori e poeti, a cominciare da Alessandro Manzoni. Presso i sepolcri saranno letti alcuni brani dei rispettivi autori e saranno raccontati aspetti storici e artistici dei monumenti funerari più significativi.
I partecipanti potranno prenotarsi attraverso il seguente indirizzo email:
DSC.VisiteGuidateMonumentale@comune.milano.it
Il punto di ritrovo sarà il porticato di ponente, sotto il Famedio.
Massimo 25 persone.

Guida al monumentale. Un museo a cielo aperto, Carla De Bernardi, Lalla Fumagalli, Jaca Book
La piccola città, Carla Bernardi, Lalla Fumagalli, Jaca Book

________________________________

17 novembre 2019
Ore 15:00
Cimitero Monumentale
Tra parole ed arte: una passeggiata tra scrittori, poeti e scultori al Cimitero Monumentale

Con Giuseppe Caccamo, Fabrizio Carpinella, Giovanni Garbellini, Rita Lopane, Antonella Bertoldo e Enza Testa

Le passeggiate, animate dai lettori volontari del Patto di Milano per la Lettura e dal Curatore scientifico del Cimitero Monumentale, propongono un percorso fra letteratura e arte attraverso le tombe di alcuni tra i più significativi scrittori e poeti, a cominciare da Alessandro Manzoni. Presso i sepolcri saranno letti alcuni brani dei rispettivi autori e saranno raccontati aspetti storici e artistici dei monumenti funerari più significativi.
I partecipanti potranno prenotarsi attraverso il seguente indirizzo email:
DSC.VisiteGuidateMonumentale@comune.milano.it
Il punto di ritrovo sarà il porticato di ponente, sotto il Famedio.
Massimo 25 persone.

Guida al monumentale. Un museo a cielo aperto, Carla De Bernardi, Lalla Fumagalli, Jaca Book
La piccola città, Carla Bernardi, Lalla Fumagalli, Jaca Book

________________________________

17 novembre 2019
Ore 17:30
Mechrí / Laboratorio di filosofia e cultura – via Spoleto 4
Mechrí e le mappe del pensiero

Con Florinda Cambria, Riccardo Conte, Tommaso Di Dio, Manuela Monti, Carlo Alberto Redi e Carlo Sini
Mechrí è un Laboratorio culturale nel quale si intrecciano le arti e le scienze, la ricerca sperimentale, la tecnica e il pensiero speculativo, sulla base di una condivisa interrogazione filosofica. Protagonisti della tavola rotonda saranno alcuni tra gli autori del volume Dal ritmo alla legge, la più recente pubblicazione della collana «Percorsi Mechrí / Mappe del pensiero» presso Jaca Book. Le figure del sapere declinate in una nuova concezione della scrittura e dell’immagine, per una formazione transdisciplinare. Poiché il numero di posti è limitato, è consigliata la prenotazione a mechrinfo@gmail.com

Dal ritmo alla legge, Florinda Cambria, Carlo Sini, Jaca Book

________________________________

17 novembre 2019
Ore 18:00
Triennale Milano – Salone d’Onore viale Emilio Alemagna 6
Una, dieci, cento Afriche. Dialogo sul potere e sulla libertà | A Dialogue on Power and Freedom

Con Wole Soyinka e Marco Aime.

Introduce Luca Iozzelli. A cura di Pistoia Dialoghi sull’uomo e Jaca Book
Wole Soyinka, premio Nobel per la letteratura, dialoga con l’antropologo Marco Aime sul delicato tema del rapporto fra potere e libertà, partendo dal libro di saggi Sul potere e sulla libertà (Jaca Book). Wole Soyinka, che nel corso della guerra civile nigeriana è stato incarcerato, perseguitato e condannato a morte, e che è vissuto in esilio negli Stati Uniti fino al 1998, è la guida ideale per una riflessione, oggi quanto mai necessaria e attuale, su come opporsi ai comportamenti fondamentalisti, dogmatici e per contrastare “l’agenda della dominazione”.

Wole Soyinka (Abeokuta, Nigeria 1934) è uno dei massimi autori africani della contemporaneità. Imprigionato in Nigeria negli anni ’60 a causa del suo impegno politico-civile, nel 1986 ha ricevuto il premio Nobel per la letteratura. A partire dagli anni ’70, Jaca Book pubblica per prima in Italia l’intera produzione narrativa, parte di quella teatrale e della memorialistica: Gli interpreti (1976, 2017); La morte e il cavaliere del Re (1979, 1993); Teatro, 1 (1979); Teatro, 2 (1980); La strada (1980, 1997, 2018); Stagione di anomia (1981, 2017); Aké. Gli anni dell’infanzia (1984, 2012); L’uomo è morto (1986, 2016); Mito e letteratura. Nell’orizzonte culturale africano (1995); Ìsarà: intorno a mio padre (1996); L’uomo è morto? Smurare la libertà (2018); Sul potere e sulla libertà (2019).

Sul potere e sulla libertà, Wole Soyinka, Jaca Book