Indietro

Senza il muro. Le due Europe dopo il crollo del comunismo

Jacques Rupnik

Senza il muro

Tra tanti anniversari sembra passare un po’ sotto tono proprio il trentesimo del crollo del muro di Berlino. Almeno in Italia. Bravo quindi l’editore Donzelli a ricordarcelo con questo importante saggio di Jacques Rupnik, Senza il muro. Le due Europe dopo il crollo del comunismo. E per Rupnik, il repentino abbattimento del muro, cui due anni dopo seguirà il de profundis per l’Unione Sovietica e il suo impero è molto meno repentino di quanto pensammo all’epoca.

Piuttosto si tratta del catastrofico esito di un processo iniziato quanto meno con i moti ungheresi del ’56. E peraltro, non è neanche un punto fermo, ma l’avvio di una fase politica ed economica che abbiamo imparato a conoscere col nome di globalizzazione.

Senza il muro. Le due Europe dopo il crollo del comunismo

Rupnik Jacques
Donzelli
VAI AL LIBRO
Genere:
Politica
Listino:
€ 25.00
Collana:
Saggine
Data Uscita:
29/05/2019
Pagine:
0
Lingua:
Italiano
EAN:
9788868439194