Indietro

La Costituzione Italiana

Massimo Drago (a cura di )

Ecco un libro che sicuramente già tutti possedete, tutti avete letto, tutti conoscete pressoché a memoria. Giusto, no? Parliamo de La Costituzione Italiana, il testo fondativo del nostro essere Stato e Nazione, la base della nostra convivenza, il linguaggio macchina di ogni attività legislativa, il motore di ogni decisione di governi e ministeri, ciò che ci fa riconoscere cittadini… Ah, lei signora non ce l’ha? E neanche lei, gentile signore? E tu, giovanotto? Mai neanche letta? Fondamentalmente non sai esattamente in cosa consista e in che cosa fondamentalmente si distingua da un qualsiasi corpus di leggi, che so, il codice penale, quello tributario, quello stradale… E quindi, che dice questa Costituzione? Perché non possiamo cambiarla secondo umore e capriccio come le altre leggi? Perché dovremmo averne tanto bisogno?

Sarà il caso di correre ai ripari. Non sono tante pagine e sono scritte in maniera molto accessibile. Tutto sommato uno sforzo si può fare. Magari aiutati da Massimo Drago, che ne ha curato per Alpha Test un’edizione ricca di commenti articolo per articolo e capace di un ottimo inquadramento generale.

Così, tanto per provare cosa significa essere davvero cittadini.

La costituzione italiana

Massimo Drago
Alpha Test
VAI AL LIBRO
Genere:
Diritto e giurisprudenza
Listino:
€ 9.60
Collana:
Gli spilli
Data Uscita:
03/07/2019
Pagine:
192
Lingua:
Italiano
EAN:
9788848319720