Torna alla lista
Neri Pozza

Il diario di Renia 1939-1942

Renia Spiegel

  • Genere: Narrativa moderna e contemporanea
  • Listino: € 19.00
  • Collana: I narratori delle tavole
  • Data Uscita: 22/01/2020
  • Pagine: 392
  • Lingua: Italiano
  • EAN: 9788854520530

Renia Spiegel nacque il 18 giugno 1924 a Uhryn´kowce, da una famiglia ebrea di estrazione borghese, e crebbe nella tenuta di suo padre sul fiume Dniester vicino al vecchio confine rumeno, insieme a una sorella di otto anni più giovane di lei, Ariana. Nell’agosto 1939, a seguito dell’invasione nazista della Polonia, Renia venne separata dalla madre e dalla sorella Ariana, che si rifugiarono a Varsavia, e si trasferì nel piccolo appartamento dei nonni a Przemys´l. Mentre la guerra infuriava, Renia iniziò un diario: «Ho solo voglia di un amico. Di qualcuno a cui poter parlare delle mie inquietudini e gioie quotidiane. Qualcuno che provi quel che provo io, che creda a quel che gli dico e non riveli mai i miei segreti. Nessuna persona potrebbe mai essere un’amica così, ed è per questo che ho deciso di cercare un confidente sotto forma di diario». Inizia così un documento straordinario, in cui vengono raccolte le speranze e i sogni di una ragazza adolescente: dalle banali vicissitudini di scuola ai segreti con le amiche, fino all’amore per Zygmunt Schwarzer, figlio di un importante medico ebreo. Quando nel luglio 1942 venne istituito il ghetto di Przemys´l, Renia vi si trasferì insieme ad altri 24.000 ebrei. Dopo circa due settimane, Schwarzer fece evadere segretamente Renia dal ghetto e nascose lei e i suoi genitori nella soffitta della casa di uno zio, per aiutarli a evitare la deporta¬zione nei campi di concentramento. Suc¬cessivamente un informatore anonimo riferì del nascondiglio alla polizia nazista, che giustiziò la diciottenne Renia insieme ai genitori di Schwarzer, il 30 luglio 1942. La madre, la sorella e Schwarzer sopravvis¬sero alla guerra ed emigrarono negli Stati Uniti, portando con loro il diario di Renia e mantenendolo segreto, fino ad oggi.