Torna alla lista
Manni

Alla voce cultura. Diario sospeso della mia esperienza di Ministro

Massimo Bray

  • Genere: Scienze sociali
  • Listino: € 16.00
  • Collana: Impossibile recuperare il dato
  • Data Uscita: 27/11/2019
  • Pagine: 220
  • Lingua: Italiano
  • EAN: 9788862669412

"Ministro dei Beni e delle attività culturali e del Turismo, Direttore generale della casa editrice Treccani, Presidente del Salone del Libro di Torino, Massimo Bray è una delle personalità che maggiormente ha segnato le politiche culturali italiane in questi anni. La sua attività al Governo è stata contraddistinta dall’approvazione di Valore Cultura, legge quadro sul riconoscimento, salvataggio e conservazione dell’enorme patrimonio di beni culturali in Italia. In questo diario Bray racconta la sua visione di Paese e spiega perché la cultura dovrebbe diventare centrale per la vita sociale e motore di sviluppo economico: la conoscenza come fondamento d’un sentire comune che costituisce le collettività; i beni culturali come risorse di occupazione e di sviluppo; il senso di appartenenza-proprietà di ogni cittadino rispetto ad essi che genera partecipazione e democrazia; la cooperazione internazionale nella conservazione e nel restauro dei monumenti del passato come diplomazia di dialogo e di pace."