Torna alla lista
Jaca Book

Antropologia dell'attore

Renzo Casali, Florinda Cambria, Carlo Sini

  • Genere: Antropologia
  • Listino: € 20.00
  • Collana: Antropologia
  • Data Uscita: 17/04/2019
  • Pagine: 0
  • Lingua: Italiano
  • EAN: 9788816415300

L’antropologia dell’attore creata da Casali si fonda sugli insegnamenti appresi da un suo maestro nordamericano William Layton (conosciuto durante il primo soggiorno spagnolo), e rielaborati nel corso, tenuto in ogni parte del mondo, The Method. Casali è convinto che solo un teatro antropologico possa garantire la possibilità di un’espressione completa dell’identità. Un teatro di testimonianza e di denuncia dei limiti e dei crimini perpetuati dal Potere, e allo stesso tempo della potenza della totalità del gesto unico: «C’era una volta un tempo, nella storia del mondo, in cui le cose, gli alberi, gli animali, i laghi, non avevano un nome, né un codice articolato in numeri e in caselle, né una separata identità, né un posto assegnato dalle finanze, né corpi umani all’ammasso obbligati a uccidersi a vicenda per un tozzo di pane, o per un posto di lavori da schiavi. Ed era così anche per la danza, il teatro, la pittura, la scultura, la narrativa, la poesia e la musica. Vale a dire, queste antiche realtà rituali non esistevano ancora come discipline autonome, o linguaggi clericali, o minacce per analfabeti, o anatemi per peccatori, o piramidi codificate dall’efficienza. Continuavano a essere elementi organici di un’unica Grande Orchestra che eseguiva la totalità di un gesto umano. Certamente, quella volta c’è stata. E fu tanto tempo fa».