Torna alla lista
Edizioni Ambiente

Il mondo dopo il pil. Economia e politica nell'era...

Lorenzo Fioramonti

  • Genere: Economia, finanza e management
  • Listino: € 20.00
  • Collana: Impossibile recuperare il dato
  • Data Uscita: 16/10/2019
  • Pagine: 262
  • Lingua: Italiano
  • EAN: 9788866272700

Lorenzo Fioramonti sottopone l’ideologia del Pil a una critica implacabile, e delinea una proposta di un mondo post-Pil articolata su tre livelli differenti. A quello più basso si collocano le piccole imprese, le comunità locali e i sistemi di sharing economy. Al livello più alto, Fioramonti insiste sulla necessità di modificare i sistemi politici sulla base dei Sustainable Development Goals delle Nazioni Unite e della necessità di contrastare i cambiamenti climatici. Nel mezzo, presenta una serie di indicatori, differenti dal Pil, capaci di restituire un’immagine più accurata della prosperità e di dare un valore a quelle attività che oggi vengono considerate “informali”, e che in realtà costituiscono l’ossatura dell’economia formale. I tre livelli sarebbero connessi dalle tecnologie dell’informazione, che porterebbero a economie “orizzontali” e personalizzate (in luogo dei processi di produzione di massa), connesse agli ecosistemi e basate sulle energie rinnovabili. Queste misure hanno il potenziale per risolvere la crisi ambientale, quella sociale e quella economica, e di creare società più eque, sostenibili e felici.