Torna alla lista
La nave di Teseo

Breve trattato sul lecchino

Antimo Cesaro

  • Genere: Scienze sociali
  • Listino: € 13.00
  • Collana: I delfini
  • Data Uscita: 06/02/2019
  • Pagine: 107
  • Lingua: Italiano
  • EAN: 9788893447706

"Il lecchino è una specie animale di difficile classificazione: assomiglia molto al camaleonte, per la sua capacità di mimetizzarsi, per gli occhi indipendenti che tengono sotto controllo tutto l’ambiente circostante, per la lingua vischiosa che costituisce la sua arma principale; ma in realtà si collocherebbe meglio fra gli invertebrati, e precisamente tra gli insetti o i vermi, che hanno tendenze parassitiche. Manifesta precocemente i primi sintomi, a scuola e poi al liceo e all’università e sul luogo di lavoro, fino alla piena maturazione, quando cioè diventa un vero e proprio adulatore. In una carrellata ironica e disincantata di esempi e aneddoti, attraverso le epoche e la letteratura – da Aristotele e Teofrasto, primi teorizzatori della figura del lecchino, sino a Dante, Machiavelli e Musil – questo divertissement letterario conquista il lettore per la sua leggerezza, fornendo al tempo stesso il ritratto, tra il serio e il divertito, di un tipo umano che da sempre popola i romanzi e la vita."