Torna alla lista
Rosenberg & Sellier

Curdi

Antonella De Biasi, Giovanni Caputo, Kamal Chomani

  • Genere: Attualità
  • Listino: € 14.00
  • Collana: Orizzonti geopolitici
  • Data Uscita: 05/12/2018
  • Pagine: 196
  • Lingua: Italiano
  • EAN: 9788878856585

L’entità chiamata Kurdistan non esiste. Forse non esisterà mai, perché le sue genti propongono un superamento del sovranismo per una gestione confederale dei territori, senza modificare i confini dei singoli paesi che fanno da sfondo alla diaspora curda. Il libro è una disamina della identità curda trasnazionale, delle lotte – anche intestine – delle tante e differenti anime curde, nel contesto nei rapporti internazionali. Il volume si avvale delle competenze di esperti delle singole aree e si chiude con un’analisi di Nicola Pedde, esperto di relazioni politiche iraniane. Giovanni Caputo prende in considerazione la situazione siriana dall’inizio della guerra civile. Kamal Chomani spiega i rapporti interni alla comunità curda irachena. La curatrice del volume Antonella De Biasi, oltre a occuparsi degli aspetti relativi alla Turchia, approfondisce la centralità della figura femminile nell’evoluzione della società patriarcale kurda. Un accurato apparato iconografico e cartografico, come d’abitudine della collana Orizzonti geopolitici, dialoga con i contributi degli autori, offrendo ulteriori elementi per arricchire le informazioni contenute nel testo.