Torna alla lista
Luiss UP

Italiani poca gente

Marco Valerio Lo Prete, Antonio Golini

  • Genere: Scienze sociali
  • Listino: € 14.00
  • Collana: Piccole introduzioni
  • Data Uscita: 06/02/2019
  • Pagine: 221
  • Lingua: Italiano
  • EAN: 9788861053526

Le principali sfide delle società contemporanee, e dell’Italia in particolare, sono in larga parte causate da un mutamento profondo e spesso ignorato: il calo demografico. Le conseguenze di questo fenomeno sono dirette e sotto gli occhi di tutti: crescita economica stagnante, instabilità politica e irrilevanza internazionale, conflitti generazionali e migrazioni epocali. Il nostro è diventato il Paese dei “tristi primati”: ha raggiunto per primo la natalità più bassa fra gli Stati industrializzati, è stato il primo nel quale il numero delle morti ha superato quello delle nascite, sempre il primo a invecchiare tanto rapidamente da vedere sconvolti gli equilibri della propria popolazione. Al punto da essere ormai un caso studiato in tutto il mondo. Insieme al giornalista Marco Valerio Lo Prete, Antonio Golini, demografo, ex presidente dell’Istat, e pioniere della teoria del “Paese vuoto”, espone i dati più aggiornati sul “malessere demografico” italiano, ne illustra le cause, spiega perché a lungo la demografia è stata argomento tabù in Italia, con una serie di proposte per superare una situazione in apparenza senza uscita.