Torna alla lista
Ediesse

Vincenzo Boccia

Enrico Marro

  • Genere: Economia, finanza e management
  • Listino: € 13.00
  • Collana: Conversando
  • Data Uscita: 15/05/2019
  • Pagine: 152
  • Lingua: Italiano
  • EAN: 9788823021723

Il presidente di Confindustria racconta la sua storia, le sue convinzioni, i principi che guidano l’attività dell’imprenditore. E l’esperienza in Confindustria fino al suo incarico di presidente. Vincenzo Boccia non nasconde i difficili problemi della rappresentanza delle imprese in un paese in cui le piccole e piccolissime aziende sono così diffuse e stentano a trasformarsi in medie aziende industriali e di servizio legate alle attività produttive. Anche la rappresentanza delle grandi imprese va consolidata dalle politiche condotte da Confindustria, da quando la Fiat ha deciso di uscire per avere un proprio contratto diverso da quello dei metalmeccanici. E da quando le Partecipazioni Statali sono rappresentate territorialmente e non nazionalmente. La titolarità, l’estensione dei contratti, il confronto con le altre associazioni di impresa per evitare il dumping della moltiplicazione dei contratti spuri. E le relazioni con il sindacato, che ha prodotto accordi importanti sulla rappresentanza, sulle regole e sul lavoro. Boccia, come ha già affermato all’assemblea annuale di Confindustria, ritiene che l’ultimo accordo confederale, il “Patto per la fabbrica”, sia un “Patto per il lavoro”, una sorta di programma per far crescere lavoro, produttività e retribuzioni in un percorso regolato e condiviso.