Torna alla lista
Pequod

Terre emerse

Leonardo Guzzo

  • Genere: Narrativa moderna e contemporanea
  • Listino: € 16.00
  • Collana: Pequod
  • Data Uscita: 22/05/2019
  • Pagine: 122
  • Lingua: Italiano
  • EAN: 9788860681317

Il titolo è un arcipelago di piccole e grandi storie emblematiche che spuntano dal mare della Storia come simboli, moniti, suggestioni, frammenti di relitti e canti di sirene. Tredici racconti di umanità gloriosa o misera, di fatti eroici edificanti o respingenti, che provano ad aprire uno squarcio sulle epoche a cui appartengono, oppure restano a fluttuare nella regione indefinita del sogno. Si passa da un episodio della prima guerra mondiale a un avventuroso nostos di fine Settecento, da storie di coraggio femminile ambientate nell’Italia rurale e fascista a un ricordo degli eroi silenziosi della Resistenza meridionale, da una storia di emigrazione disperata al difficile percorso a ritroso di un terrorista che torna nella “società”, da una vicenda liberamente ispirata alla vita di Edgar Allan Poe a un omaggio a Pasolini. Una processione, una progressione di narrazioni che ricostruisce la biografia sommersa e spirituale della “gente moderna” e dei suoi tempi difficili, e insieme offre una via di fuga, un sommesso suggerimento di evasione. Un groviglio di vicende eccellenti o minime, gloriose o ignote, concrete o immaginarie, che forma l’indizio, il simbolo resistente di una verità o almeno di una bellezza. Il mare, altrove affrontato come luogo fisico, scenario (seppure metaforico), diventa qui “marasma”, che sommerge le vite degli uomini, specialmente i più anonimi, e le restituisce poi in momenti e forme imprevedibili, come pietre preziose o patetiche storture di alghe e macerie.