Torna alla lista
Jaca Book

Della grammatologia

Jacques Derrida

  • Genere: Filosofia
  • Listino: € 40.00
  • Collana: Filosofia
  • Data Uscita: 12/02/2020
  • Pagine: 420
  • Lingua: Italiano
  • EAN: 9788816415829

«Le lingue sono fatte per essere parlate, la scrittura serve solo come supplemento al discorso. La scrittura è solo la rappresentazione del discorso, è strano che ci preoccupiamo più dell’immagine che dell’oggetto», scrive Jean Jacques Rousseau. A questa stravaganza è rivolta la celebre opera di Jacques Derrida, interamente dedicata alla scrittura e alla sua radicale decostruzione. Della grammatologia, pubblicato nel 1967, è uno dei primi testi di Derrida, ma anche uno dei più celebri e importanti, sia per la fortuna che ha avuto, sia per il posto particolare che occupa all’interno della sua produzione: si tratta infatti di uno dei pochi in cui, anziché mettere in opera la propria strategia di pensiero, Derrida illustra esplicitamente l’orizzonte complessivo nel quale si colloca il suo pensiero e nel quale assumono senso i suoi singoli saggi.