Indietro

Allo Studio Agrafka il Premio Andersen 2019 per la divulgazione

29 maggio 2019

Forte, piano, in un sussurro vince il Premio Andersen 2019 come Miglior libro di divulgazione

Ne avevamo già parlato su queste pagine. O meglio, ce ne aveva decantato le meraviglie addirittura Giancarlo “Elfo” Ascari, illustratore e autore di fumetti che di immagini se ne intende (QUI la sua recensione d’autore).

Difficile non rimanere colpiti dalle forme eleganti e dai colori vibranti delle tavole di Forte, piano, in un sussurro, splendido albo grafico per ragazzi realizzato da Romana Romanyshyn e Andriy Lesiv dello Studio Agrafka e pubblicato da Jaca Book.

Lo ha notato anche la Giuria del Premio Andersen 2019, che il 25 maggio scorso, al Palazzo Ducale di Genova, ha premiato come Miglior libro di divulgazione proprio il volume di Romanyshyn e Lesiv dedicato al suono.

«Un albo nel quale il rigore e la completezza dell’informazione scientifica si coniugano con una ricca e vivissima eleganza compositiva. Per una grafica modernissima e accattivante che affonda però le sue radici nelle esperienze delle avanguardie artistiche del ‘900. Per la grande perizia per cui ogni doppia pagina sa stupirci e sconcertarci», si legge nella motivazione.

Entrambi nati nel 1984 in Ucraina, Romana Romanyshyn e Andriy Lesiv si sono diplomati all’Accademia Nazionale di Lviv (Leopoli) e, in seguito, hanno fondato Studio Agrafka, realizzando numerose opere premiate nelle più importanti rassegne internazionali di illustrazione e ricevendo due menzioni speciali ai BolognaRagazzi Awards.

Accanto a Forte, piano, in un sussurro,due artisti hanno realizzato anche un albo “gemello” dedicato alla vista, Vedo, non vedo, stravedo, in cui possiamo trovare lo stesso straordinario utilizzo del segno grafico stilizzato, in grado di veicolare una miriade di significati.

Recentemente è arrivato nelle librerie italiane anche La guerra che cambiò la Città Tonda, in cui Romanyshyn e Lesiv cercano di spiegare ai bambini, in modo comprensibile, la complessa realtà della guerra, attraverso il loro inconfondibile stile.

Nella galleria di immagini potete vedere alcune foto della cerimonia di premiazione del Premio Andersen 2019 (durante la quale è stato anche assegnato il riconoscimento di Miglior Illustratore 2019 a Marco Somà, autore di La gallinella rossaI tre porcellini, autore di cui vi abbiamo già parlato QUI). Sotto, la copertina del libro premiato.