Indietro

A Milano torna Book Pride 2019 per esaudire “ogni desiderio”

7 marzo 2019

Da venerdì 15 a domenica 17 marzo 2019, alla Fabbrica del Vapore di Milano, si terrà la quinta edizione di Book Pride, Fiera Nazionale dell’editoria indipendente

Ogni desiderio. È questo il tema scelto per la quinta edizione di Book Pride 2019 la Fiera Nazionale dell’editoria indipendente che quest’anno si sposterà alla Fabbrica del Vapore di Milano, da venerdì 15 a domenica 17 marzo 2019.

Sotto la direzione dello scrittore Giorgio Vasta, la manifestazione porterà a Milano circa 200 editori, con 250 eventi in programma. Fra le novità della quinta edizione, la collaborazione con due significativi eventi concomitanti: il festival Libri Come (Auditorium Parco della Musica di Roma, 14-17 marzo) e Digital Week (Milano, luoghi vari, 13-17 marzo), con i quali Book Pride condividerà ospiti e programmi.

L’obiettivo di Book Pride 2019 è quello di indagare e riflettere sui diversi modi in cui il desiderio si manifesta. Il desiderio che prende la forma di un libro, che diventa il legame tra chi scrive e chi legge, che non è mai univoco, ma plurale, brulicante, contraddittorio e conflittuale. Il desiderio come senso di mancanza e attesa allo stesso tempo. Tutto questo è riassunto nella splendida immagine della locandina, realizzata ad acquerello dall’artista Nicola Magrin.

Il nutrito programma di Book Pride 2019 si articola, come ogni anno, in otto percorsi, volti a riflettere sull’argomento da diversi punti di vista. Tra questi, Professori di desiderio, che propone dodici lezioni d’autore, in collaborazione con Fondazione Treccani Cultura; Stelle polari, ciclo di conversazioni in cui gli autori raccontano il loro legame con l’oggetto del loro desiderio; Umano/Urbano – la Trama del Desiderio, sezione realizzata in collaborazione con la Milano Digital Week, in cui riflettere su spazio, tempo, relazioni, comunicazioni, trasformazioni. E poi ancora: Forme del Desiderio, Immaginare Mondi, Il Desiderio delle Parole, Ogni Storia è un Desiderio e Strumenti.

Book Pride 2019: il programma

Il programma si presenta davvero ricchissimo di appuntamenti e grandi ospiti. Fra gli autori stranieri, saranno presenti il celebre divulgatore James Barrat (Nutrimenti), che affronterà il tema delle intelligenze artificiali, il filosofo sudafricano David Benatar, sostenitore dell’antinatalismo (Carbonio), e Peter Cameron, che presenterà il suo ultimo libro Gli inconvenienti della vita (Adelphi).

Fra gli italiani, Cristina Cattaneo approfondirà il tema dal punto di vista dell’identità, parlando del desiderio di tornare a essere umani raccontato nel suo Naufraghi senza volto (Raffaello Cortina); Claudio Vercelli, invece, parlerà di Neofascismi, perché l’uguaglianza e i diritti fondamentali non si trasformino, ancora una volta, solo in un desiderio.

Questi sono solo alcuni degli appuntamenti imperdibili di Book Pride 2019, che vedranno inoltre la partecipazione di autori come Fabio Bacà e Matteo Codignola (Adelphi), Mauro Covacich, Claudia Durastanti e Viola Di Grado (La nave di Teseo), Sandro Frizziero (Fazi), Bruno Gambarotta (Manni), Quirino Principe (Jaca Book), Mario Tronti (Nutrimenti) e molti altri

Dal vasto programma di Book Pride 2019, abbiamo selezionato gli appuntamenti a cura degli editori di PDE. Qui sotto potete trovare l’elenco degli espositori che parteciperanno, qui il programma completo della manifestazione.

Book pride 2019, Locandina illustrata da Nicola Magrin
Locandina illustrata da Nicola Magrin

Scarica il programma completo PDE

Adelphi | Stand C06

Baldini+Castoldi | Stand V07

Carbonio Editore | stand A10  

Edizioni del Capricorno| Stand Z10

Edizioni di Comunità | Stand A02

Elèuthera | Stand A17

Fazi editore| Stand E20

Hacca | Stand B02

Jaca Book | Stand V17

Kalandraka | Stand V16

La nave di Teseo | Stand V07

La Nuova Frontiera | Stand B05

Manni | Stand A11

Nutrimenti | Stand Z04

O barra O | Stand Z03

Raffaello Cortina Editore| Stand A13

Rosenberg & Sellier | Stand D06

Scritturapura | Stand D01

Sonda | Stand A03

 
Info
Fabbrica del Vapore
Via Giulio Cesare Procaccini 4
20154 Milano MI

Orari
Dalle 10.00 alle ore 20.00 

Per variazioni sul programma 
www.bookpride.net 

Ingresso libero