Indietro

Regali di Natale: dieci libri per bambini e ragazzi

17 dicembre 2018
Regali di natale: dieci libri per bambini e ragazzi. Photo by Thought Catalog on Unsplash

Per leggere, per guardare, per giocare. Ecco dieci regali di Natale per i più giovani tra le novità degli editori PDE

Come ogni anno, Natale è alle porte. Se siete abituati a controllare minuziosamente la letterina a Babbo Natale di figli e figlie, fratelli o sorelle, parenti, amici, figli di amici e a comprare i regali con largo anticipo, forse non avete bisogno di noi. Ma sappiamo bene che non è così per tutti. Abbiamo quindi deciso di lanciarvi un’ancora di salvezza, proponendo una piccola guida ai regali dell’ultimo minuto per bambini e ragazzi, perché sono loro i protagonisti di questa grande festa. Ecco, quindi, dieci regali per i più giovani, dieci novità dai cataloghi degli editori promossi da PDE.

Regali di Natale dai 3 anni in su

Cominciano dai più piccoli, coloro che non sono ancora lettori a tutti gli effetti, ma che lo diventeranno. Abbiamo già parlato di Gabbiano più gabbiano meno di Silvia Borando e Marco Scalcione, edito da Minibombo. Nel frattempo, è stato inserito tra le duecento raccomandazioni di libri per bambini provenienti da tutto il mondo nel celebre catalogo di The White Ravens 2018. Quale occasione migliore per regalare questa piccola e imprevedibile storia che ci insegna come le cose non siano sempre come sembrano? Nel nostro articolo, potete (ri)vedere l’adorabile booktrailer animato.

Il primo approccio di un bambino con la narrazione arriva sempre attraverso le fiabe che gli vengono raccontate. E allora, perché non giocare con quelle fiabe, utilizzando anche altri sensi? Tactoo. Mani in fiaba è un gioco rivolto a bambini dai 5 anni in su, uscito per Edizioni Centro Studi Erickson. C’era una volta… il grande festival dedicato alle fiabe del Regno di Ludus! Nel corso della notte, però, qualcuno o qualcosa è entrato nelle storie, le ha cambiate, le ha confuse tutte. Riuscirà il grande narratore a salvare le fiabe? Per diventare “grande narratore”, il bambino dovrà usare le orecchie per ascoltare e le mani per toccare i vari elementi della fiaba e rimettere tutto in ordine.

Regali di Natale dai 6 anni in su

Sempre sul tema dei sensi, non possiamo non consigliare due libri illustrati per l’infanzia davvero stupefacenti, già recensiti per noi da Giancarlo “Elfo”Ascari, illustratore e autore di fumetti. L’età di lettura consigliata per Vedo, non vedo, stravedo e Forte, piano, in un sussurro di Romana Romanyshyn e Andriy Lesiv, pubblicati da Jaca Book, è dai 6 anni in su, ma i due raffinatissimi volumi sarebbero un regalo perfetto anche per gli adulti appassionati di grafica. Al centro di Vedo, non vedo, stravedo c’è, naturalmente, la vista, in un viaggio attraverso colori, segni e forme. Forte, piano, in un sussurro affronta il tema del suono, traducendolo graficamente in una sorta di nuovo linguaggio.

Kalandraka, invece, porta in libreria il meraviglioso volume di Miguel Cerro, vincitore del VIII Premio Internazionale Compostela per Albi Illustrati. Un pensiero dopo la pioggia è una fiaba moderna per lettori dai 6 anni, in grado di ribaltare gli stereotipi culturali: c’era una volta un bosco meraviglioso, in cui vivevano animali di ogni tipo, ma nessuno si fidava della volpe, fino a quando… Miguel Cerro si muove all’interno di una struttura narrativa classica per parlare della necessità di aiutarsi reciprocamente e superare i preconcetti.

Dalle fiabe moderne ai grandi classici. Di Natale, naturalmente. Qualcuno ha detto Charles Dickens? Lapis Edizioni ha da poco portato in libreria Canto di Natale e altri racconti di Sara Marconi, illustrato da David Pintor. Si tratta di un adattamento per lettori dai 6 anni di alcuni celebri racconti dello scrittore britannico che, praticamente, inventò il Natale come lo conosciamo. Non solo Canto di Natale, ma anche Le campane, Il Grillo del focolare, La battaglia della vita e Il patto col fantasma. Storie di fantasmi e di folletti, misteri e apparizioni.

Dalla storia della letteratura alla storia dell’arte il passo è breve. A far appassionare i ragazzi, ci pensano l’illustratrice Sara Scat e il direttore della Pinacoteca di Brera James Bradburne. Nel loro Il custode cieco, pubblicato da Valentina Edizioni, possiamo trovare opere trafugate, dipinti misteriosi, una ragazzina che sa tutto di arte e un custode cieco dalle straordinarie capacità. Sarebbe per ragazzi dai sette anni, ma le illustrazioni sono così belle, il racconto così fascinoso, da piacere proprio a chiunque.

Regali di Natale dai 10 anni in su

Ancora arte, dai graffiti preistorici alle installazioni contemporanee, passando per le opere di Leonardo da Vinci, Caravaggio, Vincent van Gogh, Frida Kahlo, Henri Matisse, Pablo Picasso, Rembrandt, Ai Weiwei e molti altri. Lo storico dell’arte Michael Bird ci porta in un affascinante giro del mondo e delle epoche attraverso sessantotto storie ricchissime di aneddoti e curiosità. Il cielo stellato di Vincent e altre storie. La storia dell’arte raccontata ai ragazzi (Donzelli editore) è un libro avvincente dedicato ai lettori più giovani, ma in grado di catturare anche l’attenzione dei più grandi con le splendide illustrazioni di Kate Evans.

Alzati, Martin (Solferino), è invece la bellissima ballata che Roberto Piumini ha dedicato alla figura di Martin Luther King, affiancata dalle sorprendenti tavole di Paolo d’Altan. È un libro per ragazzi. È un libro che tutti i ragazzi dovrebbero avere e leggere. Per capire chi sia stato il reverendo King, per capire il razzismo e la stolidità, per imparare la dignità e il coraggio, per scoprire quanto possa essere bella e intensa e importante la poesia, per apprendere la forza della bellezza che sgorga da un verso o da una tavola magistralmente disegnata e dipinta. È un libro per ragazzi, ma sfidiamo qualsiasi adulto a non innamorarsene.

Passano i decenni, tra un po’ forse anche i secoli, ma la forza dei Peanuts resta intatta e inattaccabile. Ma soprattutto, tenetevi, lo spiega Enrico Brizzi nella introduzione a questo imperdibile L’impareggiabile Snoopy tutto a colori (Baldini+Castoldi), è lui che amiamo senza ombre e senza dubbi, il meraviglioso bracchetto, filosofo mitomane e mitopoietico. Chi non vorrebbe salire nell’abitacolo del suo Sopwith Camel – cuccia per intrecciare un duello aereo col Barone Rosso? Chi non vorrebbe fare almeno una partita a boccette sul biliardo dell’eterna ineffabile cuccia? Chi non vorrebbe poter decifrare le esoteriche e inattingibili perle di saggezza dell’indecifrabile Woodstock? Un libro che potete regalare a qualsiasi ragazzo e a qualsiasi adulto, che forse potete regalare a voi stessi. Snoopy è per sempre!