Indietro

Dove ci porteranno i nuovi Libri Corsari di Solferino?

28 giugno 2018
Illustrazione di Ombretta Tavano da Il terribile testamento di Jeremy Hopperton

Solferino lancia Libri Corsari, la nuova collana per ragazzi a cura di Pierdomenico Baccalario, in libreria dal 28 giugno

Grandi avventure firmate da famosi autori italiani, che accompagneranno i lettori più giovani in giro per il mondo, in un avvincente viaggio attraverso la Storia: è proprio quello che si propone di fare Libri Corsari, la nuova collana di Solferino dedicata ai ragazzi dagli 8 anni in su, che debutta oggi in libreria.

Curata da Pierdomenico Baccalario, noto scrittore di narrativa per ragazzi e autore di best seller come la Saga di Ulysses Moore, la collana Libri Corsari cerca di coniugare il tipico spirito dei classici d’avventura d’altri tempi – proprio quello dei romanzi di Stevenson o Salgari – con uno sguardo moderno e aperto, alla scoperta di mondi, eroi, culture diverse.

Lo si può intuire già dalla curatissima veste grafica, realizzata da Cristina Giubaldo (copertina) e Luca Dentale (interni) dello Studio PYM, in collaborazione con Book on a Tree. Le copertine dal sapore retrò saltano subito all’occhio, ma all’interno questi libri nascondo dei veri e propri tesori: illustrazioni, mappe, tavole cronologiche comparate che segnalano avvenimenti nel mondo contemporanei alle vicende di ciascun libro.

Ma dove ci porteranno i primi tre Libri Corsari?

Con Arrivano i fratelli Hood di Guido Sgardoli, illustrato da Margherita Travaglia, andremo in Missouri, nel 1863, a conoscere Frank e Jesse Hood, due fratelli che mal sopportano i soprusi dell’esercito nordista nei confronti degli agricoltori durante la Guerra Civile Americana.

Miriam Dubini e l’illustratrice Elisa Macellari ci accompagneranno invece in un viaggio nella Cina del XIII secolo. In Polvere Nera, la giovane Qing partirà alla ricerca del grande sovrano Kublai Khan, unico che possa aiutarla a ritrovare il padre, alchimista al lavoro su un importante esperimento. E durante il tragitto, incontrerà anche un diciassettenne di nome Marco Polo…

Invece, con Il terribile testamento di Jeremy Hopperton di Davide Morosinotto ci imbarcheremo insieme Carrie Stewart, giovane lady inglese di undici anni, su un veliero diretto verso le isole del Pacifico, fino ad arrivare in Polinesia, per risolvere il caso della scomparsa di un caro amico di famiglia. Ad accompagnarci in questa traversata transoceanica ambientata nel 1799, le illustrazioni di Ombretta Tavano.

Non resta che augurare buon viaggio a tutti i giovani lettori corsari, nell’attesa di nuove avventure.