Indietro

BOOK PRIDE 2018: a Milano torna la Fiera dell’Editoria Indipendente

20 marzo 2018
book pride 2018

“Tutti i viventi” è il tema di BOOK PRIDE 2018, che si terrà dal 23 al 25 marzo tra BASE Milano e MUDEC. Ecco tutti gli appuntamenti con gli editori promossi da PDE

Torna a Milano BOOK PRIDE, la Fiera Nazionale dell’Editoria Indipendente organizzata da ODEI, Osservatorio degli Editori Indipendenti, in collaborazione con il Comune di Milano.

Giunta alla sua quarta edizione, la manifestazione si svolgerà dal 23 al 25 marzo negli spazi dell’ex Ansaldo, tra BASE Milano e MUDEC, che ospiteranno più di 150 case editrici e oltre 200 incontri. Tre giornate ricche di eventi, presentazioni e incontri con gli autori, ad ingresso completamente gratuito.

Come ha detto Giorgio Vasta, per la prima volta direttore di BOOK PRIDE, «una manifestazione culturale deve desiderare di esprimere e condividere un disegno, un senso».

Questa ricerca di senso e condivisione ritorna nel tema “Tutti i viventi”, filo che lega gli appuntamenti dell’edizione 2018. Il desiderio è quello di rappresentare la molteplicità e il mutamento, raccontando le forme di tutti i viventi, le loro idee, le azioni, le contraddizioni, i progetti, i legami, i contrasti.

Il programma si articola in otto percorsi, volti a trattare l’argomento con diversi approcci e modalità: Parole viventi per analizzare le tematiche legate alla letteratura, il linguaggio, la fertilità delle parole; Futuro presente per discutere del mondo che ci aspetta e delle ipotesi per renderlo migliore; Forme del male per indagare sul male fatto e subito e sulla vulnerabilità dell’essere umano; Corpi nel tempo per riflettere sugli effetti dello scorrere del tempo sui nostri corpi e le nostre vite; Paesaggi con figure per ripercorrere i luoghi che diventano personaggi; Nessuno escluso per confrontarsi su importanti tematiche come disuguaglianza, discriminazione, diritti e rivoluzioni; Il desiderio umano per esplorare la dimensione dell’arte, della fede, delle passioni e degli ideali; infine, Strumenti per approfondire il tema dell’editoria.

Orlando, Frankenstein e Pinocchio saranno i tre personaggi simbolo dell’edizione 2018 di BOOK PRIDE: tre viventi letterari, tre personaggi «radicalmente, disperatamente ed euforicamente umani».

Tra le novità di quest’anno ci sarà BOOK PRIDE OFF: dopo la chiusura della manifestazione, librerie, enoteche e spazi di coworking ospiteranno reading, gruppi di lettura, passeggiate e conversazioni con scrittori e editori. Viene riconfermato, inoltre, BOOK YOUNG, lo spazio dedicato ai piccoli lettori, mentre si aggiungono le sezioni BOOK COMICS e BOOK ART, dedicate alla narrazione a fumetti e all’editoria d’arte.

Naturalmente, alla manifestazione saranno presenti anche molti degli editori promossi da PDE: potete trovare l’elenco completo qui sotto e scaricare i programmi degli appuntamenti con ognuno di loro. 

a est dell’equatore

Edizioni e/o

Edizioni Corsare

Edizioni del Capricorno

Edizioni di Comunità

Effequ

Elèuthera

Emons libri e audiolibri

Exòrma

Fazi Editore

Hacca

Il Castoro

Jaca Book

La Nave di Teseo

La Nuova Frontiera

Lapis

Manni

Metropoli d’Asia

Nutrimenti

O barra O

Oblomov Edizioni

Passigli Editori

Quodlibet

Rosenberg & Sellier

Scritturapura

Sironi

Info

Base Milano, Via Bergognone 34
MUDEC – Museo delle Culture, Via Tortona 56
Milano
www.bookpride.net

Orari

Dalle 10.00 alle ore 20.00
Ingresso libero